SEGNALAZIONE – IL BUIO NELL’ ANIMA di Mariella Mogni

SEGNALAZIONE – IL BUIO NELL’ ANIMA di Mariella Mogni

Titolo: Il buio nell’anima
Autore: Mariella Mogni
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Terza persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 7 Novembre 2021
Editore: Self- Publishing

TRAMA


Federica. Dieci anni trascorsi accanto a un uomo che l’ha sempre tradita.

Michele. Costretto a occuparsi di una donna fragile e instabile. La moglie che non lo ha mai amato. La moglie che ha smesso di amare da tempo.

Federica e Michele. Un amore sbocciato per caso, quando entrambi si erano ormai rassegnati alla solitudine. Una storia durata pochi mesi, vissuti tra sensi di colpa e passione, tra litigi e promesse difficili da mantenere.

Un avvenimento imprevisto ha convinto Federica a chiudere la sua relazione con Michele, da allora un buio disperato ha invaso la sua anima e nemmeno le luci dell’imminente Natale riescono a rischiararlo. Estranea al clima festoso che la circonda, Federica rivive il suo breve amore attraverso le note riportate in un diario, convinta di avere sbagliato tutto.

Ma è stato davvero un errore innamorarsi di Michele?

È stato davvero un errore fidarsi dei suoi occhi azzurri e innocenti che l’avevano conquistata fin dal primo sguardo?

Accadono strane cose a Natale, forse anche il buio che è sceso su Federica potrà diradarsi…

TEASER

«Sei bella, quando ridi, riesci a farlo con tutto il corpo, a splendere come un sole. È la tua pelle che ride e ti ridono gli occhi, persino il tuo naso ride.» Frasi tenere seguite da una carezza, proprio lì, dove il naso si congiunge con la fronte e si aggrinzisce a ogni mutamento di espressione.

Mi rannicchiai contro di lui, la testa appoggiata sul suo petto. Ascoltavo i battiti regolari del suo cuore e rimandavo il momento in cui avrei aperto bocca. La mia loquacità era rimasta sul treno, assieme ai toni frivoli e sicuri che avevo ostentato.

«Ti ho mentito, non intendevo fermarmi a Firenze. Se non ti avessi incontrata, sarei già a Napoli, a casa mia.» Michele liberò una risata profonda, più disinvolto di me nell’esternare i suoi pensieri.

«Dimmi, Federica, ci credi all’amore a prima vista?» chiese, tornato serio. Intanto percorreva il mio profilo con i polpastrelli. Aveva un modo tutto suo per accarezzarmi il volto, scendeva fino al mento, partendo dall’attaccatura dei capelli e risaliva con una lentezza estenuante che mi parve piena d’amore.

Non credevo all’amore a prima vista, eppure avevo riconosciuto Michele come una parte fondamentale di me, l’avevo percepito con la stessa intensità con cui sentivo battere il suo cuore. Non trovai il coraggio di confessarglielo. Afferrai la sua mano, che continuava a viaggiarmi lungo il viso, e la baciai. Poi cercai le sue labbra, vi stampai sopra le mie, convinta che i gesti fossero più eloquenti delle parole.

SEGNALAZIONE – NON ERA NIENTE di Joy C. Madness

SEGNALAZIONE – NON ERA NIENTE di Joy C. Madness

Titolo: Non era niente
Autore: Joy C. Madness
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 27 Settembre 2021
Editore: Self- Publishing

TRAMA


Verena Carinci ha 17 anni, ma è già stanca. Nata nella famiglia sbagliata, surclassata
da vessazioni, cammina fiera e speranzosa verso il suo obiettivo: diventare una
tatuatrice.
Frank Croce, ha un passato difficile alle spalle e ogni suo tentativo di dimenticare ha
come sfondo il rumore del lago. È deciso a realizzare il suo grande sogno: vogare
tutta la vita ascoltando il suono dei remi che accarezzano l’acqua.
Cos’hanno in comune Verena e Frank?
Niente, all’infuori di un singolo attimo. Ed è proprio quello a fare la differenza.
Una punizione imposta, una festa e una scuola troppo piccola per evitarsi saranno lo
scenario della collisione di due mondi solo apparentemente distanti.
«Non farlo.»
«Vere, io tornerò da te, sempre… »

TEASER


“Mi accarezza con una cura che nessuno mi ha mai riservato, a placare ogni mia insicurezza. Tutto di lei mi dice “ti amo”, ma non le sue parole. Quelle tacciono una scomoda verità.”

«Vere, io tornerò da te, sempre. Non me ne frega un cazzo dei tuoi discorsi! Decido io il mio destino e tu nei fai parte.» Il sorriso le illumina il volto e io ne resto perdutamente ammaliato. Sono suo. La bacio con dolcezza dribblando le sue lacrime salate. Inspiro i suoi gemiti e accarezzo con delicatezza quel corpo che, da gelido, diventa bollente tra le mie braccia. Sta di nuovo vibrando per me, solo per me.”

SEGNALAZIONE – IL PECCATO PIU’ DOLCE di Charlotte Lays

SEGNALAZIONE – IL PECCATO PIU’ DOLCE di Charlotte Lays

Titolo: Il peccato più dolce
Autore: Charlotte Lays
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 12 Luglio 2021
Editore: More Stories

TRAMA


Chi ha detto che un bell’uomo senza alcun legame sia per forza uno womanizer? Benjamin è un veterinario di fama internazionale, con una pessima memoria e due gatti incestuosi e fin troppo attivi, e i profili social pullulano di donne adoranti in cerca della sua attenzione. Senza che lui faccia nulla per attirarle. Tuttavia, prende quello che capita senza lamentarsi, perché svolazzare di fiore in fiore equivale a non provare alcun dolore. Come Achille ha il suo tallone, però, anche Ben ha il suo punto debole. Un debole con un nome e una testa piena di riccioli ingestibili, capace di togliergli il sonno e la ragione. E di costringerlo a guardarsi dentro. E se Lauren si dimostrasse, oltre che la sua tentazione costante, anche quel fremito che Ben ha impedito al suo cuore di provare per anni? Se alla fine fosse… il suo peccato più dolce?

TEASER


<< Non erano le donne che si facevano tanti problemi? Perchè te li fai se pensi a me?>>

<<Perchè nessuno mi fa sentire bene come accade quando sto con te.>>

SEGNALAZIONE – BREATH-NEL TUO RESPIRO di Vera Demes

SEGNALAZIONE – BREATH-NEL TUO RESPIRO di Vera Demes

Titolo: Breath-Nel tuo respiro
Autore: Vera Demes
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Terza persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 1 Luglio 2021
Editore: Self-publishing

TRAMA


Mi basterà un respiro per dirti che ti amo. Un fremito d’aria tra le mie labbra che sfiorano le tue.

Un furgoncino azzurro, una tavola da surf caricata sul tetto, un ragazzo biondo e un cane esuberante.

L’incontro tra Camilla Cipriani ed Evan Cornell avviene così, un pomeriggio di fine luglio, sulla spiaggia ventosa di Nazaré, in Portogallo.

Lei studia Giurisprudenza a Bologna, è cresciuta senza scossoni, ha paura di tutto e cerca di pianificare ogni aspetto della sua vita, lui è americano, ascolta vecchie canzoni, legge poesie e viaggia per l’Europa con una videocamera.

Una diffidenza iniziale, la voglia di libertà e un viaggio che cambierà le loro vite.

Da Lisbona a Bilbao, da Madrid a Cadice, da Barcellona alla Camargue fino all’Italia.

Percorsi struggenti in spiagge a perdita d’occhio, tra onde roboanti, barrios antichi, dimore arabeggianti, distese di lavanda e villaggi sperduti nell’afa estiva.

Un bilancio di memorie che parla di gioia e di bellezza.

Ma se la realtà irrompe senza riguardo, un sentimento appena sbocciato può uscirne a pezzi.

Evan è impulsivo, figlio di un orgoglio che lo ha sempre messo nei guai. E Camilla ha imparato che affezionarsi può far male.

Nei silenzi ostinati tutto sembra perduto.

Eppure qualcosa è cambiato.

Nell’ora dorata di un pomeriggio d’estate la vita si è svelata insieme all’amore.

Un piccolo istante di felicità, lieve come un respiro. Eppure tenace. Più del destino.

TEASER


Lei era vita, un corpo flessuoso fatto per l’amore, la luce indomita che le brillava sul viso, gli occhi salvifici che avevano la dolcezza di un bacio senza fine.

Review Tour – COSMIC LOVE di Elle Eloise

Review Tour – COSMIC LOVE di Elle Eloise

Titolo: Cosmic love
Autore: Elle Eloise
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: POV alternato (Nina, Mattia)
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 3 Giugno 2021
Editore: Self-Publishing

TRAMA


Nina Ferretti, ventisei anni, ha sempre dovuto fare i conti con il proprio corpo. Un corpo a cui manca qualcosa, un corpo a cui è stata preclusa la possibilità di scegliere. Da anni colleziona una serie di relazioni con la data di scadenza, senza futuro e senza promesse. Lavora di notte e dorme quando fuori la città si sveglia, incastrata in un eterno presente che la tiene al sicuro dalle sofferenze e dalle paure ma che non le fa neanche battere il cuore. Tranne quando incontra Mattia Bernini, trent’anni, affascinante fotografo con il quale instaura subito una delle sue relazioni senza futuro. E quando sembra che i due non riescano a fare a meno l’uno dell’altra, i fantasmi del loro passato rischiano di compromettere tutto ciò che stanno faticosamente costruendo insieme.

Dopo la serie “How to disappear completely” e gli autoconclusivi “Invisible Sun” e “Close to me”, Elle Eloise torna con “Cosmic Love”, non soltanto una storia d’amore, ma una storia sull’amore.


TEASER


Mi girai, appoggiandomi al lavello con un fianco, per ritrovarmela di fronte, piccola come un albero solido ma acerbo. Io che la osservavo dall’alto, lei che mi guardava spaurita e agguerrita, anche se tentava di dissimulare il nervosismo. Forse era proprio quello a intrigarmi. Il fatto che lottasse dentro se stessa, dentro quegli occhi che assorbivano ogni cosa, ogni luce, ogni ombra, ogni colore e diventavano un universo privo di stelle.

Le spostai una ciocca di capelli dietro l’orecchio.

«Sembri Pocahontas.»

SEGNALAZIONE – SCAGLIE DI COLORE di Mary Lin

SEGNALAZIONE – SCAGLIE DI COLORE di Mary Lin

Titolo: Scaglie di colore
Autore: Mary Lin
Serie: Colors vol. 1
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 27 Maggio 2021
Editore: Self-Publishing

TRAMA


Sfacciata. Provocatrice. Bulla.

Melody nasconde il suo passato sotto la maschera da ribelle, una spessa armatura di irriverenza e aggressività.

Insieme ai suoi migliori amici, Junior, Arden e Dustin, crea scompiglio tra i corridoi della scuola, fino al giorno in cui si spinge troppo oltre ed è costretta a scappare.

È un giorno di pioggia quello in cui Mansel inchioda con il suo pick-up, per evitare di investire la ragazza che sfreccia tra le auto in corsa. Quel momento cambierà ogni cosa. Per Melody, la ragazzina sfrontata che dissimula la gamma di grigi che macchiano il suo animo. Per Mansel, che è disorientato dal suo atteggiamento provocatorio e si sentirà, di volta in volta, sempre più responsabile per lei.

Per un cuore che ha finora vissuto nelle tenebre, il mondo inizierà a colorarsi di mille diverse sfumature.

Eppure…

Scaglie di Colore è il primo romanzo della dilogia Colors.

Una storia di sofferenza e allo stesso tempo di crescita, di amicizia e d’amore.

Tocca tematiche delicate e forti, quali il disagio giovanile, abusi e dipendenze. Se ne consiglia una lettura consapevole.


TEASER


“Attenta Melody, non senti quell’allarme che risuona in lontananza?

Fai attenzione, bambina, i neri e i grigi pretendono un risarcimento.

E tutti i colori che hai creduto di scorgere potrebbero ridursi in frantumi, lasciandosi dietro solo scaglie a disperdersi nel vuoto.”

SEGNALAZIONE – ROBIN di Rachel Sandman

SEGNALAZIONE – ROBIN di Rachel Sandman

Titolo: Robin
Autore: Rachel Sandman
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 13 Maggio 2021
Editore: Delrai Edizioni

TRAMA


Jeremy Rivers è un enigma. Ragazzo schivo e solitario, vive la sua vita in modo ossessivamente razionale e senza mai abbandonarsi troppo alle emozioni e ai legami affettivi. Le ombre cupe che cerca di lasciarsi alle spalle convivono in lui e minacciano ogni volta di distruggere la stabilità ritrovata nel corso degli anni. È un’anima colorata e luminosa, quella di una ragazza dalle labbra rosse come il peccato, che scuote il suo mondo in bianco e nero, creando, pennellata dopo pennellata, sfumature di colore in grado di convincerlo ad affrontare fantasmi mai sopiti. Due mondi opposti che si incontrano e si amano in modo viscerale, alla ricerca di un’armonia imperfetta, ma autentica, capace di sanare ferite dovute a imposizioni passate e mai del tutto dimenticate.

Questa è la storia di un pettirosso che vive la vita fino in fondo, attimo dopo attimo, senza mai scoraggiarsi, perché un bonsai può sopravvivere anche in un luogo inospitale, se lo si cura con devozione, e di una balena, un mostro gigante immerso in un oceano di caos, maestosa e terribile, che ricerca la propria dimensione, affamata di verità e sentimenti reali.


TEASER


Vago come un’anima in pena, carceriere e vittima della mia stessa mente. Corro da un lato all’altro del locale, guardo ovunque, ma non vedo nulla. La mia mente è già al collasso, completamente focalizzata verso ciò che la attende, da qui a un paio di giorni.

È delirante. Io sono il mio peggior nemico.

Non incrocio lo sguardo di Laure nemmeno una volta, nemmeno per sbaglio. Non posso permettere che lei mi legga dentro, ancora. Non posso lasciarla entrare in quella che è la mia essenza, fatta di piscio e fango, e che, come ogni volta che mi appresto a tornare a casa, risale a galla, come una papera di gomma abbandonata in uno stagno.

SEGNALAZIONE – THE ONE di Carmen Bruni

SEGNALAZIONE – THE ONE di Carmen Bruni

Titolo: The one
Autore: Carmen Bruni
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona
Tipo di finale: Chiuso
Data di pubblicazione: 21 Aprile 2021
Editore: Self-Publishing

TRAMA


David Stone è un irriverente imprenditore newyorkese a capo della Stone Enterprise, un’azienda di successo che opera nel settore immobiliare.

Ama il suo lavoro sopra ogni cosa e sopra ogni cosa odia i contrattempi, a meno che non si tratti di una donna come quella che ha appena varcato la soglia del suo ufficio.

Peccato che quella sia la sua nemica numero uno per eccellenza, colei che gli ha strappato più imprecazioni e notti insonni di chiunque altro, e non solo per motivi lavorativi.

Alice Riva si lancerebbe volentieri dal ponte di Brooklyn piuttosto che avere a che fare con quel bastardo arrogante di Stone.

Ma all’improvviso il destino decide di trasformare quell’uomo odioso e spregiudicato nella migliore opportunità per farsi valere.

Nonostante il sospetto reciproco e la risaputa competizione, i due si ritroveranno a lavorare insieme e a dover fare i conti con un’inaspettata e ingestibile attrazione che pian piano farà scomparire il confine che li separa.

Fra passeggiate a Central Park, strategie partorite sulla cima di un grattacielo e pause pranzo sulla Fifth Avenue, riusciranno David e Alice a fidarsi l’uno dell’altra e a lasciarsi andare all’amore?


TEASER


Aveva l’aspetto di un principe, ma avrebbe potuto vestire benissimo anche i panni di un cavaliere. Trasudava fascino e potere smisurato.

Avevo letto tante storie sul suo conto, i giornali guadagnavano migliaia di dollari con i suoi presunti flirt; aveva orde di fan accanite ed esperte di gossip che riempivano i salotti televisivi raccontando di quanto fosse stupendo, ricco, ambito, ammaliante, totalizzante. L’ Apollo di Manhattan, lo definivano i media di tutto il pianeta.

SEGNALAZIONE – ALL I NEED di Teresa D.G.

SEGNALAZIONE – ALL I NEED di Teresa D.G.

Titolo: All I need
Autore: Teresa D.G.
Serie: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona (POV alternati)
Tipo di finale: Concluso
Data di pubblicazione: 18 Marzo 2021
Editore: Self Publishing

TRAMA



Dieci anni non bastano per dimenticare.

Ne hai la consapevolezza quando l’amore della tua vita torna come un uragano.

Trovarsi di nuovo a Naperville riporta Logan Lewis indietro di dieci anni. Ma oggi non è più il ragazzino rabbioso e scostante di un tempo. Ora è un Seal, un soldato impiegato nelle guerre non convenzionali. Nonostante la carriera compromessa, rivedere Mia gli ha ricordato quale fosse la sua sconfitta più grande. Lei che ora è di un altro, e non di uno qualsiasi, bensì di Asher Lewis, suo cugino.

E mentre Logan si interroga sulla sua vita, Mia gestisce una pasticceria con la famiglia; il lavoro è appagante, è circondata da persone che le vogliono bene e di cui si fida da sempre. Niente potrebbe essere più perfetto della proposta di matrimonio di Asher, suo storico amico, proposta a cui ovviamente dice sì. Un sì che ben presto perde di valore quando Logan torna e rimette in discussione tutto, compreso l’amore che continua a provare per lei.

TEASER


«Non ti preoccupare Logan, non è successo niente, non andrò dal mio ragazzo a dirgli che suo cugino ha tentato di rimorchiarmi in un bar. Dormi tranquillo come hai fatto in questi dieci anni. E fammi una cortesia finché sarai a Naperville: evita il mio negozio, evita me e tutto andrà bene. Hai capito?»

Si avvicina di più e mi guarda, sicuro di sé. «Mi stai minacciando? Credi di mettermi paura? Ho combattuto in Afghanistan e in Iraq e ho partecipato a missioni da cui chiunque sarebbe scappato, quindi, Mia, non credere che farò ciò che hai detto, perché dovresti sapere che le sfide mi eccitano. Resterò in questa fottuta cittadina per una settimana e cerca di abituarti alla mia presenza perché non me ne starò chiuso in albergo a causa tua. Fattene una ragione, pasticcino» sibila con un sorrisetto sfacciato, tornando a gustarsi indifferente il caffè. «Ora, perché non te ne vai?»

«E tu va’ all’inferno, Logan.»

«Ci sono stato per dieci anni, è arrivato il momento di uscirne.»

SEGNALAZIONE – LA VERITA’ CHE NON TI HO MAI DETTO di Kandi Steiner

SEGNALAZIONE – LA VERITA’ CHE NON TI HO MAI DETTO di Kandi Steiner

Titolo: La verità che non ti ho mai detto
Autore: Kandi Steiner
Serie: Ever vol.1
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: Prima persona (POV alternati)
Tipo di finale: Aperto
Data di pubblicazione: 26 Febbraio 2021
Editore: Always publishing

TRAMA


Il matrimonio di Charlie Pierce, giovane maestra elementare, è sempre stato un’unione felice. Lei e suo marito Cameron si sono amati in modo incondizionato, hanno trascorso la vita contando sempre l’uno sull’altro finché un evento tragico non li ha segnati per sempre. Dopo cinque anni da quel fatidico giorno, la casa che un tempo rappresentava per loro un luogo magico, pieno d’amore e piani per il futuro, adesso è un guscio vuoto, colmo di silenzi e incomprensioni. Nel loro matrimonio qualcosa si è spezzato: qualcosa che Charlie desidera ricucire, ma che Cameron preferisce ignorare. Quando a Mount Lebanon torna Reese Walker, il primo amore di Charlie, sentimenti sopiti da anni si risvegliano improvvisamente nei cuori di entrambi. Reese è in grado di capirla, consolarla, di ricordarle la persona che era un tempo. Ma Charlie è davvero pronta a smettere di lottare per l’uomo con cui ha sognato tutta una vita insieme e gettarsi tra le braccia di Reese, il ragazzo che le aveva rubato il cuore così tanti anni prima? Si dice che ci siano sempre due versioni per ogni storia. Ma di alcune, ne esistono tre. Come i cuori coinvolti.


TEASER


Nella parte a nord-est di Mount Lebanon, in Pennsylvania, c’era una casa. Era bella, imponente e maestosa, con poco più di mezzo acro di terreno, cinque camere da letto e tre lussuosi bagni. La facciata lasciava i passanti senza parole. Il magnifico ingresso, ornato da guglie, era costituito da un’unica linda vetrata, dalla quale, dopo il tramonto, era possibile intravedere il regale candelabro a bracci appeso al soffitto dell’atrio.

La casa un tempo era magica, piena d’amore, gioia e piani per il futuro. Era certamente troppo grande per i novelli sposi che l’avevano acquistata, entrambi desiderosi di riempire le stanze da letto di bambini, l’enorme cucina di piccole impronte e sgabelli disordinati, i muri di ricordi fissati in fotografie color seppia.

Tra quelle pareti, molte cose mi appartenevano.

C’erano i miei libri, ed erano tanti, allineati sulle mensole di una delle camere da letto dove spesso mi sedevo a leggere. C’erano i piatti di porcellana che mia madre mi aveva regalato il giorno delle mie nozze, gli attrezzi da giardino che utilizzavo ogni weekend per sistemare il lembo di terra che avevo sempre sognato di avere, la gabbia per gli uccelli, dorata e mozzafiato, di cui andavo fiera e che ospitava due pappagallini, ma che ora era vuota – come me.

E un uomo.

Un uomo che mi apparteneva.

Un uomo che non volevo più avere al mio fianco.

Un uomo che sicuramente non aveva dormito quella notte, benché il sole stesse sorgendo. Perché quella casa in cui lui aspettava – quella casa grande, desolata e inquietante – era il posto in cui io avevo dormito ogni notte per otto anni.

Fino all’altra sera.